Ricerca‎ > ‎

Gestione RSU e Rifiuti industriali

RECUPERO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI E DEI RIFIUTI INDUSTRIALI

  • valutazione della correlazione tra le caratteristiche costruttive e gestionali di una discarica e le sue emissioni (ricerca in corso in collaborazione con ASM Brescia SpA e altri gestori di discariche per RSU nelle province di Pavia, Treviso, Sondrio): analisi dei dati gestionali e costruttivi, effettuazione di carotaggi di rifiuto e caratterizzazione dello stesso al fine di valutarne il grado di stabilizzazione raggiunto, valutazione dell’assestamento dei rifiuti, ecc.;

  • studi di fattibilità e progettazione di interventi migliorativi della gestione dei rifiuti solidi urbani nei Paesi in via di sviluppo (condotti in Bosnia-Erzegovina, Senegal, Guatemala, Somalia, Perù, Egitto): gli studi sono svolti nell’ambito delle attività del CeTAmb;

  • riutilizzo dei rifiuti tal quali (scorie da processi di lavorazione dei metalli, scorie e ceneri pesanti da incenerimento RSU) e inertizzati (ceneri volanti da incenerimento RSU, polveri di acciaieria) per la confezione di calcestruzzo (ricerca in corso in collaborazione con aziende del settore);

  • caratterizzazione dei rifiuti derivanti da attività di demolizione come materiale da destinare al recupero nel settore delle costruzioni;

  • riutilizzo di scorie di fonderia per la realizzazione di sottofondi stradali (ricerca in corso presso aziende del settore che hanno sede in provincia di Brescia);

  • recupero di biomasse per la produzione di combustibile alternativo in Paesi in via di sviluppo (studi sperimentali, per verificare la possibilità e le modalità di realizzazione di “bricchette combustibili”): la ricerca viene svolta nell’ambito delle attività del CeTAmb ed ha finora visto numerose appl
  • icazioni: Kenya, Burkina Faso, Senegal;

  • valutazione sperimentale di trattamenti di inertizzazione (convenzionali e innovativi) dei rifiuti industriali in relazione ai nuovi requisiti normativi per la ammissibilità dei rifiuti in discarica. La ricerca è in collaborazione con il Gruppo Sistema;

  • benchmarking tra sistemi di raccolta dei rifiuti urbani attuati in diverse realtà: studio in collaborazione con ASM Brescia SpA;

  • valutazione dei protocolli analitici per il monitoraggio dei rifiuti smaltiti in discariche per rifiuti non pericolosi, in relazione ai nuovi requisiti normativi sulla ammissibilità dei rifiuti in discarica. La ricerca è in collaborazione con ASM Brescia SpA.
  • Comments